Tecnologia a supporto della mobilità

Kimap è in costante aggiornamento, per offrire nuove funzionalità e per arricchire l’esperienza di impiego dell’utente.

L’ultima versione della app contiene un’importante novità: la possibilità di visualizzare direttamente sullo schermo del proprio smartphone le mappe prodotte e di condividerle facilmente sui principali social o per posta elettronica con i propri amici.

È stata aggiunta una funzionalità richiesta dalla community e fondamentale nel facilitare la produzione e la diffusione dell’esperienza e dell’accessibilità oltre che nel rafforzare la community di utenti Kimap. Questo update dell’app è il primo di tanti che arriveranno nei prossimi mesi, il più importante dei quali sarà il rilascio di una nuova app dedicata alla navigazione che renderà Kimap un vero e proprio assistente personale per la mobilità

Abbiamo rilasciato la nuova versione di Kimap il 28 ottobre scorso, in occasione del 2° CrowdMapping organizzato a Firenze, che ha visto una numerosa partecipazione di kimapper, in scooter o sedia a rotelle, accompagnati a piedi da amici e parenti o da semplici curiosi. Al termine della mattinata di mappatura collettiva le mappe dell’accessibilità del centro storico della città sono state immediatamente visualizzate dai partecipanti e condivise sulla nostra pagina Facebook.

La giornata di mappatura del centro storico di Firenze è stata ripresa dalle troupe RAI che ha realizzato un bel servizio andato in onda sul TG regionale, seguito pochi giorni dopo da una intervista al nostro Lapo Cecconi a Buongiorno Regione.

Kimap vuole essere la tecnologia a supporto della mobilità ed in questo percorso di crescita che abbiamo partecipato al premio CNA cambiamenti che ha visto la nostra startup Kinoa premiata come azienda più innovativa del panorama imprenditoriale regionale.